Le tue idee non moriranno mai

Il 5 gennaio del 1984, Giuseppe Fava, maestro di giornalismo e di libero pensiero, veniva assassinato dalla mafia catanese, braccio armato dell’allora sistema politico-economico etneo. Gli editoriali del maestro scritti per il Giornale del Sud, tra il 1980 e il 1981, di cui era direttore, sono una fotografia implacabile di un paese governato da élite…

Il popolo scende in piazza in Uruguay: no alla libertà per i torturatori

Un altro affondo dei governi neoliberisti latinoamericani nei confronti dei propri popoli. Questa volta è toccato all’Uruguay, dove il governo di destra presieduto da Luis Alberto Lacalle Pou, vuole liberare i torturatori della dittatura. di Marco Marano Bologna, 10 dicembre 2021 – Era il 1973, quando, in seguito ad un colpo di Stato, sostenuto dagli…

E’ iniziata la farsa delle elezioni libiche

Dovrebbero tenersi il 24 dicembre le elezioni presidenziali e parlamentari in Libia, volute a tutti i costi dalla comunità internazionale per creare una falsa stabilità funzionale agli interessi petroliferi. Così la carnevalata che si appresta a svolgersi vede come candidati due uomini accusati di crimini contro l’umanità, per cui si preannuncia per la Libia un’altra…

STORIA DELLA RESISTENZA COMUNITARIA KURDA – Le donne in prima linea

Morire per essere un giorno liberi di Marco Marano Gli esempi storici straordinari che abbiamo precedentemente citato, accostando le guerriglie di resistenza, dove le donne hanno assunto un ruolo centrale nelle azioni di supporto, si differenziano dal caso kurdo. Infatti quello che è successo nel cantone di Kobane in Rojava, nel Kurdistan occidentale, che copre…

Il boss della mala haitiana chiede le dimissioni del premier come un leader politico

E’ un boss della criminalità a sostituirsi all’opposizione politica del paese caraibico, impedendo l’accesso di carburante, attraverso “la politica” dei rapimenti nei confronti degli auto-trasportatori. di Marco Marano Bologna, 29 ottobre 2021 – Si chiama Jimmy Cherizier, ed è soprannominato “Barbecue”. E’ lui il capo della principale rete criminale di Haiti, il gangster più famoso,…

EPOPEA DELLE POST-DEMOCRAZIE LATINOAMERICANE – Intro

Assalto ai popoli di Marco Marano Questo percorso narrativo, è stato realizzato per il web, sulle vicende relative l’America Latina, tra il 2013 ed il 2020. Il focus è individuato sui fatti brasiliani, che fanno da contesto e chiave di lettura a tutto il continente. Un lavoro prodotto nell’ambito del progetto giornalistico indipendente online “Radio Cento…

DIARIO CRONACA – La guerra in Mali tra gli echi del deserto: la Françafrique e le risorse naturali

I fatti che hanno caratterizzato la penetrazione delle forze jihadiste fin dal 2012 nell’Africa sub-sahariana ritraggono perfettamente le caratteristiche dell’intervento militare francese sul campo, funzionale a difendere gli interessi economici nei paesi che erano stati ex colonie. di Marco Marano Il caso della guerra in Mali, che scatenò la furia omicida di al Qaida in…

Quel sogno africano infranto sulla Françafrique si chiamava Sankara

Il 15 ottobre del 1987 veniva assassinato il primo presidente del Burkina Faso Thomas Sankara, simbolo di liberazione del popolo africano dal sottosviluppo e dagli interessi occidentali. Ricordarlo oggi significa contestualizzare le attuali vicende africane nella giusta dimensione, a partire dai Pandora Papers. di Marco Marano Bologna, 15  ottobre 2021 – Agli inizi degli anni…