Le cifre della violenza: il governo colombiano all’assalto del popolo

Dopo l’annuncio, da parte del narco-presidente Iván Duque, di aumento delle tasse per i meno abbienti, le strade colombiane continuano ad essere lastricate di sangue e violenza nei confronti dei protestatari, soprattutto giovani, e giorno dopo giorno sempre più territori, per un motivo o per l’altro, vengono militarizzati. di Marco Marano Bologna, 11 maggio 2021…

Gli artisti brasiliani chiedono la destituzione di Bolsonaro

Mentre si consuma la tragedia della foresta amazzonica, con la distruzione del territorio e l’annientamento dei popoli ancestrali, il negazionismo pandemico del governo ha portato il paese al completo disastro sociale, e adesso gli artisti si mobilitano per promuovere l’ennesima richiesta di impeachment nei confronti di “Caligola-Bolsonaro”. di Marco Marano Bologna, 11 maggio 2021 –…

THE VOICE OF DISSENT – HISTORY – La stampa italiana promuove ipotesi e sospetti sul cadavere di una giovane romana

By Generale Marijuana New York, 3 giugno 1953 – Wilma Montesi era una ragazza romana di vent’uno anni: padre artigiano, madre casalinga, fidanzato poliziotto, una sorella. Scompare il pomeriggio del 9 aprile, per essere ritrovata sulla spiaggia di Tor Vaianica… Sono passate poche settimane da quell’accadimento, e appena stava per entrare nel dimenticatoio ecco che la…

Bolsonaro minaccia l’intervento dell’esercito

Il presidente brasiliano, ormai fuori controllo, minaccia il parlamento, che in settimana avvierà una commissione d’inchiesta contro di lui, di far scendere l’esercito, in quanto comandante in capo, sulle strade brasiliane, secondo lui, con l’avallo della Costituzione. di Marco Marano Bologna, 26 aprile 2021 – Da nostalgico della dittatura militare, il presidente brasiliano Jair Bolsonaro…