Yemen: Saleh ucciso dagli ex alleati houti

L’ex presidente yemenita Ali Abdullah Saleh è stato ucciso lunedì a Sanaa, 48 ore dopo la sua decisione di porre fine alla sua alleanza con la ribellione. Da parte sua, l’attuale presidente Hadi chiama “aprire una nuova pagina”.