Delitto e castigo nell’Italia del pensiero unico: censurato Dostoevskij

Censurato, poi riattivato, infine rifiutato, è la vicenda di un corso universitario sull’autore russo presso l’Università Bicocca di Milano, i cui vertici sono intervenuti con la delirante affermazione su come il pensiero e la vita del letterato possano creare tensioni e polemiche, data l’invasione russa in Ucraina. di Marco Marano Bologna, 3 marzo 2022 –…